Scuola dell’Infanzia – Casa dei Bambini

La nostra Casa dei Bambini è composta da due sezioni di età eterogenee, dai tre ai sei anni.
Ogni sezione è affidata a due maestre, una di lingua italiana e una di lingua inglese. Tutte le attività vengono svolte in italiano e in inglese, attraverso l’approccio bilingue: entrambe le maestre seguono le attività dei bambini, ognuna nella sua lingua. Questo approccio bilingue è particolarmente facilitato dal lavoro individuale che è tipico del Metodo Montessori.

Oltre alla classe, i bambini dispongono di varie aree tematiche: lettura, lavoro con materiale Montessori, musica, pittura e manipolazione.

Una particolare importanza viene data all’attività di vita pratica poiché, attraverso di essa, il bambino impara a:

  • prendersi cura di sé: spogliarsi, vestirsi, lavarsi, allacciarsi le scarpe;
  • prendersi cura dell’ambiente circostante: pulire, ordinare, spazzare, lavare stoviglie, stendere panni, stirare, apparecchiare, sparecchiare, curare le piante;
  • compiere altre attività pratiche come: travasare, spremere, sbucciare, lucidare le scarpe.

La vita pratica consente di coniugare il desiderio di imitazione dell’adulto con la soddisfazione profonda che deriva dal “fare davvero”.

L’ambiente della scuola Montessori è a misura di bambino, raccolto e con una ampia ma misurata scelta di proposte: ogni bambino sceglie liberamente le attività, sapendo di poter sempre contare sul supporto della maestra.

Il percorso individualizzato che compie ogni singolo bambino senza l’ansia del giudizio negativo o del confronto eccessivamente competitivo con gli altri compagni, è positivo per tutti e favorisce anche l’accoglimento di bambini con difficoltà particolari.

I bambini hanno a disposizione una palestra e un giardino esterno per giocare, al cui interno è ricavato, all’ombra di un antico fico, un orto che gli permette l’esperienza di far nascere e crescere con le proprie mani piante e ortaggi.

L’educazione musicale occupa un posto importante nel Metodo Montessori. In uno spazio dedicato, i bambini imparano ad ascoltare, a riconoscere e classificare suoni, toni, ritmi, a muoversi al ritmo della musica e a cantare. Secondo Maria Montessori queste attività, tanto amate dai bambini, contribuiscono alla costruzione della loro capacità espressiva. Si tratta di un approccio sensoriale psicomotorio che trasmette inoltre consapevolezza corporea.

Copyright 2016 © Scuola Paritaria Montessori Bilingue di Milano | In collaborazione con Società Umanitaria | Via Palmieri, 72/4 – 20141 Milano | Tel. +39 02 49530147/48 - +39 3458147898 |P.i. 06824970963 | Credit: BK Comunicazione
error: Questo contenuto è protetto! This site\'t content is under protection!